Il millenario Platano di Curinga
Specie: Platano (Platanus orientalis L.)
Età: 1000 anni
Regione: Sant'Elia - Vrisi - Catanzaro - CALABRIA - ITALIA
Platano di Curinga
Il platano di Curinga si trova in una posizione molto particolare: affacciato sul Mar Tirreno, sporge su un piccolo ruscello. Dall'alto della sua maestosità, questo "guardiano" sembra vegliare amorevolmente sulla foresta. Si pensa che sia stato piantato dai monaci basiliani che arrivarono in Calabria più di mille anni fa e che costruirono l'eremo di Sant'Elia, ma le sue radici potrebbero essere ancora più vecchie. Il suo tronco è completamente cavo e ha un'apertura larga più di 3 metri; chi vi entra ha la sensazione di trovarsi all'interno di un'incredibile grotta boscosa. Per le grandi dimensioni della sua circonferenza è oggi il platano più grande d'Italia.
Foto: {{photographer}}
{{format_votes(78210)}} voti
 
posto 
Nominato da: Giant Trees Foundation Onlus
Národní anketu pořádá: Giant Trees Foundation Onlus

Finalisti del concorso l'Albero Europeo dell'anno 2021.

 

I vincitori del concorso nazionale

La Millenaria Carrasca di Lecina
 
Spagna
 
{{format_votes(104264)}} voti
posto 
Il millenario Platano di Curinga
 
Italia
 
{{format_votes(78210)}} voti
posto 
L'antico sicomoro
 
Federazione Russa
 
{{format_votes(66026)}} voti
posto 
Platano del Rossio
 
Portogallo
 
{{format_votes(37410)}} voti
posto 
Saint Jan Nepomucen Linden
 
Polonia
 
{{format_votes(35422)}} voti
posto 
L'albero Madre
 
Paesi Bassi
 
{{format_votes(34244)}} voti
posto 
Il melo vicino a Lidman
 
Repubblica Ceca
 
{{format_votes(32028)}} voti
posto 
L'albero di Giuda della chiesa di Mélykút
 
Ungheria
 
{{format_votes(31867)}} voti
posto 
La pioppa Pouplie
 
Francia
 
{{format_votes(31594)}} voti
posto 
Il residente più anziano di Medulin - Albero di cioccolato dei nostri ricordi
 
Croazia
 
{{format_votes(31283)}} voti
10º posto 
L'albero dei sopravvissuti
 
Regno Unito
 
{{format_votes(31197)}} voti
11º posto 
Il sopravvissuto a quattro tronchi
 
Belgio
 
{{format_votes(30886)}} voti
12º posto 
La vecchia quercia di Drnava
 
Slovacchia
 
{{format_votes(30058)}} voti
13º posto 
Il vecchio gelso
 
Bulgaria
 
{{format_votes(30055)}} voti
14º posto